AL FESTIVALETTERATURA DI MANTOVA “RACCONTI DI DONNE”: TRE VIAGGI CON GRANDI AUTRICI NELL’UNIVERSO FEMMINILE

Grana Padano partner unico degli eventi con Cavallo, Favilli, Janeczek, Vinci e Strout

Berni: “Orgogliosi di essere al Festival, perché abbiamo la stessa mission”

Desenzano d/G, 1 settembre 2017 – “Racconti di donne” è il ciclo di incontri dedicati al mondo femminile di ieri e di oggi con protagoniste del panorama letterario internazionale, organizzato al 21esimo FESTIVALETTERATURA di Mantova e che vede come partner unico il Consorzio Tutela Grana Padano. Si rinnova così la collaborazione tra una realtà leader nel Made in Italy non solo alimentare e la manifestazione che il direttore di SETTE, Beppe Severgnini, ha definito “il più bel Festival letterario d’Europa”.

Stefano Berni-

Stefano Berni

“Siamo orgogliosi di tornare al Festivaletteratura, perché condividiamo da sempre la stessa mission: far incontrare il mondo e un territorio unico per cultura, accoglienza e capacità di saper fare – spiega il Direttore Generale del Consorzio, Stefano Berni – Quest’anno abbiamo scelto di essere al fianco di autrici di vari paesi che raccontano storie di donne che hanno cambiato il mondo e di altre che vivono con uguale impegno le difficoltà quotidiane. Invitiamo il pubblico ad ascoltarle non solo in omaggio a figure importanti, ma come gesto di sostegno e di condivisione alle tante battaglie che vedono le donne protagoniste e che si possono riassumere in un concetto: rispetto”.

 

Festivaletteratura: 3 gli appuntamenti in programma in diversi luoghi di Mantova.

Festivaletteratura 2017

Mercoledì 6 settembre, alle 16, nel Cortile dell’Archivio di Stato, Francesca Cavallo ed Elena Favilli si confronteranno con Federico Taddia sul loro libro, “Storie della buona notte per bambine ribelli”, il caso letterario dell’anno e non solo perché a lungo in testa alla classifica dei best seller.

Gli altri due appuntamenti sono invece in programma sabato 9 settembre. Alle 16,30, nell’Aula Magna della Fondazione Universitaria, Helena Janeczek e Vanna Vinci parleranno con Chiara Valerio delle donne protagoniste delle loro ultime opere: Gerda Taro, Tamara de Lempicka e Frida Kahlo.

Infine, alle 18,30, Piazza Castello accoglierà Elizabeth Strout, scrittrice premio Pulitzer, considerata tra le più attente narratrici del mondo femminile e che sarà intervistata da Lella Costa.

Pubblico e ospiti internazionali del FESTIVALETTERATURA incontreranno Grana Padano in altri appuntamenti. Prodotto dop più consumato nel mondo, con oltre 1.746.000 forme esportate su una produzione che nel 2016 ha superato i 4,8 milioni di forme e nei primi sette mesi del 2017 è stata di oltre 3 milioni, sarà tra le eccellenze alimentari proposte nei momenti di accoglienza, dalla cerimonia di inaugurazione al salotto riservata agli autori, e verrà utilizzato nell’area ristorazione degli oltre 700 volontari del festival.

Spazio Pubblicitario ancora disponibile

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui