Il bresciano Giovanni Garbelli vicepresidente di Confagricoltura Lombardia

L’attuale vicepresidente di Confagricoltura Brescia assume anche un incarico regionale

 

L’assemblea di Confagricoltura Lombardia, lo scorso 3 maggio, ha nominato presidente dell’organizzazione regionale Antonio Boselli, numero uno di Milano, Lodi, Monza e Brianza.

Nella stessa sede, Giovanni Garbelli, vicepresidente di Confagricoltura Brescia, è stato eletto vicepresidente anche a livello lombardo.

Garbelli, a Brescia responsabile della sezione economica Cereali, è stato in passato anche presidente dell’Anga di Brescia, il gruppo giovani di Confagricoltura.

Mi sono messo a disposizione – ha commentato Garbelli – per rappresentare

Giovanni Garbelli

Brescia, prima provincia agricola in regione, e per far sentire il peso del nostro territorio e dell’organizzazione provinciale. Peraltro – ha continuato – questo avviene in un momento in cui l’ambito regionale ha acquisito un’importanza maggiore rispetto al passato, a causa del venir meno delle competenze destinate alle Province: per questo credo che sia importante rafforzare la nostra rappresentanza in regione. Inoltre – ha detto ancora il nuovo vicepresidente di Confagricoltura Lombardia – voglio ringraziare Matteo Lasagna, presidente uscente, per il lavoro fatto in questi anni e incoraggiarlo per il nuovo incarico nella giunta nazionale: in questo modo rafforziamo la presenza lombarda a Roma, anche in questo caso con l’obiettivo di incidere maggiormente sulle dinamiche della Confederazione”.

 

Spazio Pubblicitario ancora disponibile

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui