Agricoltura NEWS –  notiziario agricolo

a cura della redazione di Luoghi Rurali

 

La giunta regionale della Lombardia ha approvato ieri tre importanti provvedimenti.    Comunicato_Confagricoltura Brescia_Tre provvedimenti regionali

  1. La Regione ha stanziato i fondi necessari per l’anticipazione del 50% della Pac che sarà erogata entro il prossimo luglio . L’anticipo della Pac, in Lombardia, è finalmente realtà, già dal 2019. La Giunta regionale ha infatti approvato uno stanziamento per un massimo di 250 milioni di euro alle imprese agricole, erogato sotto forma di prestito, per anticipare i finanziamenti che le imprese ricevono nell’ambito della Politica Agricola Comune. La Regione Lombardia erogherà a luglio una quota pari al 50% delle risorse che, in base alla normativa comunitaria, le imprese ricevono a partire dal mese di novembre.
  2. La giunta ha provveduto a delimitare le zone colpite dall’influenza aviaria per l’utilizzo del Fondo nazionale destinato al settore avicolo.
  3. La Regione ha dato il via libera alle linee guida per la gestione delle malghe che, come chiesto da Confagricoltura, vengono incontro alle esigenze delle imprese agricole di montagna

 

AGRICOLTURA NEWS

Con l’approvazione del Dl Semplificazioni diventa legge l’obbligo di indicare in etichetta l’origine di tutti gli alimenti in commercio, come richiesto dal 96% dei consumatori italiani. Ad affermarlo è la Coldiretti in occasione del varo definitivo da parte della Camera della norma contenuta nel decreto legge che estende a tutti i prodotti alimentari l’obbligo di indicare in etichetta il luogo di provenienza geografica. Grazie all’obbligo dell’indicazione in etichetta  sarà possibile conoscere finalmente la provenienza della frutta impiegata in succhi, conserve o marmellate, dei legumi in scatola o della carne utilizzata per salami e prosciutti fin ad ora nascosta ai consumatori, ma anche difendere l’efficacia in sede europea dei decreti nazionali già adottati in via sperimentale in materia di etichettatura di origine di pasta, latte, riso e pomodoro.

AGRICOLTURA NEWS

GRANA PADANO: FARE SISTEMA PER TUTELARE ECCELLENZE LATTIERO CASEARIE ITALIANEGRANA PADANO_CS_Convegno Consumi, abitudini alimentari e benefici del latte (1)        Stefano Berni (Direttore Consorzio Grana Padano): “Ambiente, salute consumatori e benessere animale sono focus per futuro del settore”.  Per questo settore si stanno aprendo prospettive nuove e ci troveremo ad affrontare sfide inedite legate sempre più all’attenzione verso i temi della sostenibilità ambientale, della salute del consumatore e del benessere animale.

Luoghi Rurali

Spazio Pubblicitario ancora disponibile

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui