Agroalimentare, Rolfi: offriamo alle nostre aziende la vetrina del SIAL di Parigi 
Regione Lombardia, in collaborazione con Unioncamere Lombardia, cofinanzia la partecipazione alla fiera parigina 

Fabio Roldi Assessore Agricoltura -Regione Lombardia

“Il compito delle istituzioni è quello di agevolare il lavoro delle imprese. Vogliamo dare alle attività agroalimentari lombarde la possibilità di partecipare a una delle più grandi vetrine del mondo: il Sial di Parigi, cofinanziando uno spazio espositivo”. Lo ha detto Fabio Rolfi, assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia presentando il bando pubblicato ieri. 

Agroalimentare

Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia, nell’ambito degli impegni assunti con l’Accordo di Programma per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo, intendono offrire a 12 imprese lombarde o consorzi del settore agroalimentare l’opportunità di partecipare alla manifestazione fieristica Sial che avrà luogo dal 21 al 25 ottobre 2018 a Parigi

Il SIAL prosegue nella sua politica di sviluppo per consolidare il suo posto di partner privilegiato della filiera agroalimentare mondiale infatti, rappresenta il primo network mondiale di saloni con una copertura geografica ineguagliabile. Il SIAL ha sviluppato, oltre a una conoscenza molto approfondita di tutti gli operatori della filiera agroalimentare, anche un ruolo di osservatorio privilegiato e riconosciuto delle tendenze e delle innovazioni provenienti da tutto il mondo. 
L’avviso prevede l’offerta alle imprese beneficiarie di un pacchetto di servizi nell’ambito di uno spazio espositivo di complessivi 130 mq. All’interno dell’Area della collettiva lombarda ciascuna impresa partecipante avrà a disposizione una postazione con tutte le strumentazioni adeguate. Il valore complessivo di tali servizi è pari a € 9.776,66 + IVA (€ 11.927,52). Regione Lombardia stanzia un contributo a fondo perduto finalizzato a ridurre il costo fino al 59,36% rispetto al prezzo pieno previsto dall’Ente Fiera, pertanto la quota a carico di ogni singola impresa è pari a € 3.970,00 + IVA (€ 4.843,40) 

Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 12.00 del 19 aprile 2018 fino alle ore 16.00 del 22 maggio 2018 tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it. 

Bando completo all’indirizzo: http://www.unioncamerelombardia.it/images/file/AT_BANDI%202018/TESTO_%20SIAL_%20PARIGI_definitivo.pdf 
 
David Vacchelli
 

Addetto stampa 
Regione Lombardia 

Spazio Pubblicitario ancora disponibile

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui