CIDNEON 2019 e COLDIRETTI LE ICONE ITALIANE SI FONDONO AL MADE IN ITALY AGROALIMENTARE

 CIDNEON in castello a Brescia, dall’ 8 al 16 febbraio, uno spettacolo unico di luci con l’edizione di CIDNEON che illuminerà in mille modi il Cidneo, autentico simbolo della città. A fare da cornice le grandi eccellenze agroalimentari di un territorio ricco di tradizioni e cultura. Eccellenze da degustare lungo il percorso, una sorta di miscuglio fra magia e sapori che renderà la visita molto particolare e suggestiva, ma anche parecchio saporita. 

intervento Presidente Prandini CIDNEON

Cidneon Icone italiane tra miti e meraviglie. Questo il tema della terza edizione di “CidneOn – Festival Internazionale delle Luci” che si svolgerà nel meraviglioso Castello di Brescia dall’8 al 16 febbraio: un omaggio alla nostra provincia,  con installazioni luminose, videoproiezioni, opere interattive e performance musicali live che raccontano personaggi, luoghi, simboli di un un’inesauribile storia di arte e bellezza.

Cidneon – Coldiretti Brescia grande protagonista con un installazione luminosa ad opera di un artista Ucraina: “Le icone italiane rappresentano il meglio dell’arte mondiale così come le eccellenze agroalimentari  made in Italy;  dalla straordinaria biodiversità del nostro Paese infatti abbiamo un’importante differenziazione di territori e di varietà agroalimentari di grande qualità, che ci caratterizzano e ci rendono unici in tutto il mondo” – interviene il Presidente di Coldiretti Ettore Prandini.

L’occasione sarà  interessante per far degustare alle migliaia di visitatori le eccellenze agroalimentari del nostro territorio che,  come per l’arte, rappresentano un valore da difendere: “…..è un battaglia di Coldiretti nata 15 anni fa ed oggi arrivata finalmente ad un risultato concreto. I prodotti agroalimentari italiani, attraverso l’etichetta d’origine obbligatoria, sono facilmente identificabili e permettono ai consumatori scelte consapevoli, in trasparenza e chiarezza, contribuendo in tal modo anche alla reddittività delle imprese agricole sempre più capaci di valorizzare il lavoro imprenditoriale e le produzioni agricole” – conclude il Presidente Prandini.

Luoghi Rurali 

Spazio Pubblicitario ancora disponibile

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui