L’anguria : quello che bisogna sapere.

Non solo rinfrescante e dissetante, l’anguria è anche ricca di vitamine, potassio, fosforo, magnesio e tante altre proprietà nutritive benefiche per la salute e il benessere dell’organismo. E inoltre è uno dei rimedi più efficaci per resistere alla morsa del caldo

 

L’anguria (o cocomero che dir si voglia) contiene pochi zuccheri anche se è dolce perchè sono le sue particolari sostanze a renderne il gusto piacevole e particolarmente dolce. L’anguria è un frutto poco calorico: una porzione del peso di 100 g apporta solo 16 kcal.

Grazie all’alta presenza di acqua e potassio rappresenta un buon modo per reidratare il nostro corpo  durante i mesi caldi.

La presenza di vitamina C e potassio in particolare avrebbe un’azione depurativa e detossificante che rende l’anguria un frutto ideale per contrastare in maniera naturale la ritenzione dei liquidi, il gonfiore alle gambe e l’ipertensione.

Ma non solo … .  L’anguria è inoltre ricca di carotenoidi in grado di combatterel’azione dei radicali liberi e quindi l’invecchiamento delle cellule. Tra questi, come già detto, il licopene*, un nutriente importante in quanto sarebbe in grado di ridurre il rischio di ammalarsi di diversi tipi di cancro.

Controindicazioni:

Nonostante il caldo, anche serale, è meglio evitare di consumare il cocomero la sera: l’effetto diuretico potrebbe disturbare il riposo notturno. I semi di anguria hanno buone capacità lassative tuttavia, se masticati, possono causare fastidiosi dolori intestinali.

Il cocomero è un frutto molto utile anche in gravidanza, per le sue capacità idratanti, tuttavia è sconsigliato alle gestanti che soffrono di dolori di stomaco e rallentamento della digestione. I pazienti diabetici possono consumare anguria con moderazione, perché nonostante abbia un contenuto di carboidrati e zuccheri semplici inferiore alla maggior parte della frutta comune, è comunque un frutto zuccherino che va inserito con attenzione nella dieta.

L’anguria è un ottimo spuntino durante l’estate, soprattutto per le sue qualità remineralizzanti e idratanti. Questa caratteristica benefica tuttavia è una controindicazione al consumo subito a fine pasto.

*Il licopene è un carotenoide con una raggiera di benefici per la salute: è attivo contro le malattie cardiovascolari e l’invecchiamento delle cellule del corpo. E’ un potente antiossidante, ha una funzione antiaging e diversi studi evidenziano il suo ruolo nella prevenzione di tumori dell’apparato digerente e del cancro alla prostata, secondo la World Foundation of Urology.

Luoghi Rurali 

 

Spazio Pubblicitario ancora disponibile

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui