Notiziario Agricolo

Notizie dal mondo agricolo Lombardo 

Grana PadanoLa Corte di Giustizia – tutela per il consumatore

Coldiretti – Basta con le aste al doppio ribasso 

Consorzio Oltrepò – Verso le sfide del rilancio dell’ Oltrepò

Tuttofood MilanoIl Premier Giuseppe Conte al forum di Filiera Italia e Coldiretti 

CORTE DI GIUSTIZIA UE CONDANNA L’EVOCAZIONE DELLE DOP – STOP A SEGNI GEOGRAFICI INGANNEVOLI E MAGGIORE TUTELA DEL CONSUMATORE EUROPEO

Berni: “Una sentenza storica che colpirà i copioni e i cloni del Grana Padano

 Notiziario agricolo – Desenzano d/G, 3 maggio 2019 – “Grazie a questa storica sentenza della Corte di Giustizia europea a tutela della DOP spagnola Queso Manchego sarà guerra aperta nei Tribunali europei contro le evocazioni, numerose e consistenti, i copioni e i volgari cloni del Grana Padano DOP”: così il Direttore Generale del Consorzio Tutela Grana Padano, Stefano Berni, commenta la decisione a favore del Consejo Regulador della DOP Queso Manchego, che si era opposto alla decisione di un suo socio produttore di lavorare anche un formaggio simile.

Il Consorzio Tutela Grana Padano attendeva l’esito di questo contenzioso su una questione che da tempo colpisce il formaggio DOP più consumato nel mondo con 4.932.996 forme prodotte nel 2019 ed un export da primato di 1.938.328 forme.

Secondo i vertici del Consorzio, con la decisione pubblicata il 2 maggio, la Corte ha sancito importanti principi in tema di evocazione di una DOP, il principale espediente usato nei nomi dei similari, facendo chiarezza sui richiami geografici ed introducendo il concetto di consumatore europeo.

Notiziario Agricolo

CONSUMI: PRANDINI (COLDIRETTI), STOP ASTE DOPPIO RIBASSO

Costi latte e dinamiche
 Ettore Prandini ha concluso i lavori del Convegno

Notiziario agricolo –  “Ci impegneremo affinchè venga aggiunto in Italia il divieto alle aste al doppio ribasso in occasione del recepimento della direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio in materia di pratiche commerciali sleali nei rapporti tra imprese della filiera agricola e alimentare da poco pubblicato in Gazzetta”. E’ quanto ha affermato il presidente della Coldiretti Ettore Prandini in occasione dell’incontro organizzato da CONAD sulla filiera del pomodoro a Salerno nel ricordare la positiva decisione del gruppo della distribuzione a “non partecipare a queste aste capestro che strangolano gli agricoltori con prezzi al di sotto dei costi di produzione e favoriscono l’illegalità e lo sfruttamento”. La Coldiretti – ha sottolineato Prandini – è impegnata per realizzare rapporti di filiera virtuosi con accordi che valorizzino i primati del Made in Italy e garantiscano la sostenibilità della produzione in Italia. Nel settore del pomodoro – ha continuato Prandini – un primo impegno è stato siglato con Princes con l’obiettivo di ridare competitività a un comparto strategico per l’agricoltura italiana, assicurando un futuro sostenibile e duraturo a tutta la filiera.

Notiziario Agricolo

IL CONSORZIO VERSO LE sfide dEL rilancio delL’oltrepò. FABIO ROLFI: “SVOLTA DECISIVA. PROGETTO SI ALLARGA”

Luoghi rurali logo30 aprile 2019 – Il Consorzio Oltrepò brinda ai lavori della propria Assemblea ordinaria e straordinaria svoltasi presso Riccagioia, la sua sede amministrativa e operativa di Torrazza Coste (PV). All’ordine del giorno:

  • la modifica dello Statuto del Consorzio che ha deliberato su proposta dell’Assemblea di aumentare a 21 i consiglieri del CDA, evoluzione di un agreement fra Consorzio, Distretto e altri operatori della filiera vitivinicola dell’Oltrepò, un numero che si allarga per dare voce alle nuove aziende che entrano o rientrano nel Consorzio: in termini tecnici si è modificato l’art. 16 dello Statuto;
  • l’approvazione del Bilancio consuntivo 2018 e del Bilancio preventivo 2019. Contestualmente all’approvazione del Consuntivo l’Assemblea propone e approva di procedere con l’azione di responsabilità per i fatti avvenuti precedentemente e che hanno gravemente danneggiato l’operatività, la liquidità e l’immagine del Consorzio;
  • ha registrato e confermato l’entrata nella compagine consortile di aziende di valore qualitativo e di rappresentatività quali: il Club Buttafuoco Storico, Cantine Giorgi, la Agriamo Agricola Srl, l’azienda Maggi Francesco e la Tenuta Elisabeth.
Fabio Roldi Assessore Agricoltura -Regione Lombardia

Fabio Rolfi, assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi:  Siamo a una svolta decisiva per l’Oltrepò. Il progetto della Regione e del consorzio si rafforza e acquisisce ulteriore valore grazie a continue adesioni. Continueremo a lavorare con il consorzio e con le associazioni di categoria, che ringrazio per la condivisione del percorso, per dare a questo straordinario territorio una voce unica e autorevole al fine di sfruttare al meglio le sue potenzialità e sprigionare tutte le sue energie. Ora si deve lavorare per consolidare l’erga omnes su tutte le denominazioni, sulla comunicazione e sulla promozione delle bottiglie, puntando sulla qualità del vino e sul legame indissolubile con il territorio”.

Notiziario Agricolo

Martedì 7 Maggio a Milano, ore 14,30

TUTTOFOOD, Fiera di Milano a Rho

IL PREMIER CONTE AL FORUM DI FILIERA ITALIA E COLDIRETTI

Notiziario agricoloIl Presidente del Consiglio  Giuseppe Conte parteciperà al Forum organizzato da Filiera Italia e Coldiretti a TUTTOFOOD dedicato all’agroalimentare Made in Italy martedì 7 maggio 2019 alle ore 14,30 alla Fiera di Milano all’Auditorium- Centro congressi stella polare Ingresso Fiera Porta sud. 

Le imprese agricole italiane e i principali marchi dell’industria alimentare nazionale, riuniti in una storica alleanza, presentano al presidente del Consiglio una realtà da primato del Made in Italy nel mondo ma anche le criticità da affrontare ed i progetti di crescita da realizzare in Italia e all’estero. Il primo studio su “Il valore della filiera italiana del cibo” sarà illustrato dal presidente del Censis Giuseppe De Rita.All’incontro partecipano tra gli altri il Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali Gian Marco Centinaio, il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, l’ Assessore agricoltura e alimentazione della regione Lombardia Fabio Rolfi, il Presidente Fondazione Fiera Milano Giovanni Gorno Tempini, il Presidente dell’ICE Carlo Ferro, il Presidente Confindustria Lombardia Marco Bonometti, Nunzio Tartaglia responsabile direzione CDP imprese,  Paolo De Castro Presidente Comitato Scientifico Filiera Italia oltre al Consigliere delegato Filiera Italia Luigi Scordamaglia e al Presidente di Coldiretti Ettore Prandini.

 

Spazio Pubblicitario ancora disponibile

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui